Incentivi auto 2024, dal 23 gennaio via alle prenotazioni

In attesa del decreto che disciplinerà gli incentivi per il 2024, il governo ha deciso, in modo inevitabile, di riaprire le prenotazioni per i contributi originariamente programmati per l’anno in corso. A partire dalle 10 del 23 gennaio, le concessionarie avranno la possibilità di accedere alla piattaforma informatica e inserire i dati relativi ai contratti di acquisto delle vetture che rientrano nei parametri dell’incentivo. Tale agevolazione è destinata alle vetture con emissioni di anidride carbonica fino a 135 g/km, comprese quelle con motore termico, i cui contratti siano stati siglati a partire dal 2 gennaio.

Il nuovo ecobonus in arrivo

Sarà interessante osservare gli sviluppi, specialmente considerando che circa un mese fa il governo aveva annunciato una riforma che prevede un consistente aumento dei finanziamenti per l’iniziativa. In totale, si prevede che saranno disponibili 930 milioni, rispetto agli attuali 630 milioni. Inoltre, è previsto un notevole aumento dei singoli bonus, che, nelle circostanze ottimali (come nel caso di un’auto elettrica con rottamazione di un veicolo fino a Euro 2 e un bonus extra per Isee inferiore a 30 mila euro), potrebbero raggiungere i 13.750 euro.

Circa Redazione

Riprova

Vietri che Vogliamo’ – Proroga delle Concessioni Demaniali, Serretiello: Delibera Nulla

Si è tenuto il Consiglio comunale con all’Ordine del Giorno la proroga delle concessioni demaniali …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com