Incendio in una palazzina a Trapani: quattro morti

Tragedia a Trapani, in via Omero, dove per l’incendio sviluppatosi in una palazzina, al momento risultano quattro morti. L’incendio, secondo fonti dei Vigili del Fuoco accorsi sul posto con quattro squadre, si sarebbe sviluppato in un appartamento al quinto dei sei piani dell’edificio. I morti fanno parte di un nucleo familiare. L’incendio, infatti, è stato provocato dal gesto di follia di un uomo di 40 anni di Trapani che prima ha ucciso la figlia di 10 anni, l’ex moglie e il cognato portatore di handicap e poi ha dato fuoco all’appartamento. Anche lui è morto lanciandosi dal balcone del quinto piano della palazzina.

Circa redazione

Riprova

Salute, Brusaferro: “Ci scordiamo troppo spesso della prevenzione”

“Nel futuro che vogliamo costruire insieme la prevenzione è il presupposto perché se funziona tende …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com