In Italia diminuiscono le nascite: mai così basso dall’Unità d’Italia

Continua il calo delle nascite in Italia. Dall’unità d’Italia ad oggi si registra l’ennesimo dato negativo. Per il terzo anno consecutivo, secondo i dati forniti dall’Istat, i nati sono meno di mezzo milione per la precisione 458.151, 15 mila in meno rispetto al 2016. Calano anche gli stranieri con 68 mila nuove nascite. stranieri (14,8% del totale), anch’essi in diminuzione.

La diminuzione delle nascite è di oltre 15 mila rispetto al 2016 (-3,2%) e quasi di 120 mila negli ultimi nove anni. Il calo si registra in tutte le regioni ma è più preoccupante nel Centro Italia (-5,3% rispetto all’anno precedente).

E diminuiscono anche gli abitanti che al 31 scendono a 60.483.973, di cui più di 5 milioni di cittadinanza straniera, pari all’8,5%. Gli stranieri al Centro-Nord sono pari al 10,7%, nel Mezzogiorno al 4,2%. Rispetto al 2016, secondo la rilevazione Istat, in Italia ci sono 105.472 residenti in meno.

Circa Ge.Ne.

Riprova

Covid, Iss: “Mortalità non vaccinati 7 volte più alta”

Il tasso di mortalità relativo alla popolazione over 12 anni, nel periodo 18/03/2022-17/04/2022, per i …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com