Impennata dello spread: 490 punti base. Piazza Affari in lieve rialzo

Sale alle stelle il differenziale tra il Btp a 10 anni e il Bund tedesco. Al momento si attesta a quota 490 punti base con un rendimento al 6,85%. Ieri in chiusura lo spread tra i due titoli aveva chiuso a 485 punti dopo aver aperto a 469 ed essere sceso nel corso della mattinata sotto i 450 punti.

Per Piazza Afari l’ avvio invece è stato in rialzo. Il Ftse Mib sale dello 0,87% a 14.947 punti e il Ftse Mib dello 0,83% a 15.661 punti.

Borsa  Asiatica in calo. – Scivolano in terreno negativo i listini asiatici. Ai mercati non è bastata l’asta di rifinanziamento a 3 anni della Bce decisa per iniettare liquidità nel sistema e scongiurare un credit crunch e pesano i dati americani sul mercato immobiliare. Li & Fung, un fornitore di giocattoli e vestiti per Wal-Mart Stores, ha perso il 2,1 per cento a Hong Kong. Nissan Motor, che dipende per un terzo delle sue vendite dal Nord America, ha perso lo 0,9%, Toshiba l’1 per cento.

 

Di seguito, gli indici dei titoli guida delle principali borse di Asia e Pacifico. – Tokyo -0,77% – Hong Kong -0,25% (seduta in corso) – Shanghai -0,22% – Taiwan +0,00% – Seul -0,05% – Sidney -1,18% – Mumbai -1,31% (seduta in corso) – Singapore -0,36% – Bangkok -0,60% – Giakarta -0,02% (seduta in corso).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com