Imma Tataranni, è una storia vera? Tutto sul Sostituto Procuratore

La serie tv “Imma Tataranni – Sostituto procuratore” è tra le più apprezzate dal pubblico italiano negli ultimi anni. A dirlo sono i numeri Auditel, ma anche e soprattutto gli apprezzamenti dei tanti appassionati seguaci della serie Rai, che non perdono occasione per manifestare il proprio supporto pubblicamente, soprattutto sui social.

“Imma Tataranni – Sostituto procuratore” racconta le vicende umane e professionali di Imma Tataranni, sostituto procuratore di 43 anni. Il carattere forte e pungente della protagonista emerge costantemente nella serie e sembra essere uno dei punti di forza della sceneggiatura.

Imma è infatti una donna granitica e dalla morale incorruttibile, crede in se stessa e nel suo intuito, ma ancor di più nelle istituzioni e nella giustizia. Ovviamente ha anche dei difetti: spesso è troppo schietta e tratti un po’ eccentrica.

La serie si svolge integralmente a Matera, dove la Tataranni svolge la sua attività di sostituto procuratore.

Naturalmente, una cornice come quella della meravigliosa – nonché unica nel suo genere – città della Basilicata rappresenta un ulteriore punto di forza della fiction, analogamente al cast.

Un personaggio così amato – molti la definiscono “la versione femminile del Commissario Montalbano“, in assoluto uno personaggi più amati della storia della televisione e della letteratura italiana recente – suscita comprensibilmente la curiosità dei fan.

In tanti, infatti, si domandano se le vicende della Tataranni siano la trasposizione televisiva di fatti realmente accaduti.

In realtà, per quanto verosimili, le vicende raccontate nella serie non sono ispirate a storie vere. Tutti i personaggi e gli avvenimenti sono frutto della fantasia di Mariolina Venezia, autrice dei libri da cui è stata tratta la serie.

Il primo romanzo in cui appare Imma Tataranni è stato pubblicato nel 2009 con il titolo di “Come piante tra i sassi”. Successivamente sono stati pubblicati altri libri, sempre scritti da Mariolina Venezia e con Imma Tataranni come protagonista, questo l’elenco completo:

Via del riscatto;

Rione Serra venerdì;

Maltempo;

Come piante tra i sassi

Circa Redazione

Riprova

Una maschera politically correct regia di Selene Gandini

SELENE GANDINI Il lavoro in teatro sopra e fuori dal palco Selene Gandini classe 1980, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com