Il Senatore Scilipoti di Forza Italia interviene sulla vicenda DIAZ

DIAZ: SCILIPOTI ISGRO’(FI), “ALFANO PUSILLANIME, SUCCUBE PREGIUDIZI IDEOLOGICI SINISTRA”

“E’ intollerabile che gli agenti di polizia debbano subire gli insulti e la violenza di coloro che manifestano col volto coperto, armati di spranghe e molotov, e  che a questo si debba aggiungere anche la pusillanimità di un ministro dell’Interno che dimostra di essere dall’altra parte, subordinando le sue posizioni e le sue decisioni alla sola esigenza di tutelare la poltrona.” Lo afferma Domenico Scilipoti Isgrò, senatore di Forza Italia. Alfano dovrebbe spiegare agli italiani – prosegue il senatore  forzista- se gli agenti abbiano o meno il diritto di porre un limite alla violenza o debbano accettare supinamente, come è accaduto, di essere criminalizzati e processati per il solo fatto di essersi difesi e di aver difeso tutti noi. Il ministro pensa di tutelare l’ordine pubblico punendo chi, avendo ubbidito a un ordine, si è limitato a fare il proprio dovere, o si è deciso finalmente a promuovere pene severe contro chi va in piazza avendo l’unico scopo di delinquere? E’ ormai irrimediabilmente schiavo dei pregiudizi ideologici della sinistra che odia le divise, o si è deciso a promuovere norme più severe contro chi aggredisce un pubblico ufficiale? Noi siamo contro ogni forma di tortura, e chi ha sbagliato è giusto che paghi. Ma non siamo disposti ad accettare la criminalizzazione della Polizia e della stragrande maggioranza di agenti che, percependo stipendi da fame, opera con dedizione e nell’assoluto rispetto della legge. Nonostante il ministro Alfano.”

riceviamo e pubblichiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com