Il Papa lancia ‘Missio’: una App per essere informati sul Vaticano

Si chiama ‘Missio’ ed è la nuova ‘App’ per smartphone lanciata dal Vaticano per “mettere il Vangelo nelle tasche di ogni giovane del mondo”. Foto, filmati e omelie del Papa, le notizia della Chiesa nel mondo tramite il servizio in otto lingue dell’Agenzia Fides, già pubblicate sul sito ”news.va”, ora sono a portata di click. La nuova applicazione, scaricabile gratuitamente, è stata lanciata da Papa Francesco durante l’udienza con i direttori nazionali delle Pontificie Opere Missionarie e con il personale dell’Agenzia Fides, venerdi’ scorso in Vaticano. Il Papa ha cliccato su un iPad, lanciando l’applicazione, realizzata da padre Andrew Small, direttore nazionale delle Pontificie Opere Missionarie negli Stati Uniti.

”Santo Padre, vogliamo mettere il Vangelo nella tasca di ogni giovane del mondo”, ha detto padre Small a Francesco, che ha toccato un pulsante su cui era scritto ”Evangelizantur”, che in latino significa ”Siano evangelizzati”. Nel primo giorno di vita, informa l’agenzia Fides, l’applicazione è stata scaricata da 1.140 persone in 27 Paesi diversi. ”Il nostro fine è aiutare la gente a guardare il mondo attraverso gli occhi della fede”, ha spiegato padre Small. L’applicazione può essere scaricata gratuitamente su iTunes App Store e su Google Play. E’ disponibile in inglese, spagnolo, italiano, tedesco, francese, portoghese, cinese e arabo.

 

 

Circa redazione

Riprova

Giorgia Meloni in Algeria: ‘Piano Mattei è un modello di sviluppo per l’Africa’

Dalla visita in Algeria, Giorgia Meloni  è tornata con cinque accordi siglati, un disegno avviato …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com