Il Napoli travolge l’Atalanta: poker degli azzurri

Il Napoli travolge 4-1 l’Atalanta al San Paolo nella prima partita della quarta giornata del campionato di Serie A. Gli azzurri trovano la terza vittoria e salgono a quota 8 punti in classifica: se non ci fosse stato lo stop per covid contro la Juve, l’undici di Gattuso avrebbe potuto avere qualche punto in più. Il Napoli visto contro i nerazzurri è stato travolgente e contro i campioni d’Italia in carica avrebbero potuto anche conquistare i tre punti. Dopo tre successi di fila si ferma l’Atalanta di Gasperini che resta a quota 9. Il Napoli chiude la partita nei primi 45 minuti di gioco: Lozano sblocca al 23′ e raddoppia al 27′, Politano cala il tris al 30′. Osimhen, al suo primo gol in campionato, chiude il poker al 43′. Nella ripresa, il gol di Lammers per il definitivo 4-1. Gasperini ritrova Ilicic, in campo dal primo minuto, ma l’attaccante non riesce ad incidere sul risultato finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com