Il governo siciliano dice sì all’uso della cannabis a scopo terapeutico.

La Giunta Crocetta ha approvato la proposta avanzata dall’assessore alla Salute Lucia Borsellino per l’utilizzo della cannabis a scopo terapeutico. Il governo siciliano ha, quindi, dato mandato alla Borsellino di predisporre i provvedimenti necessari ad assicurare la possibilità dell’uso terapeutico dei cannabinoidi nelle strutture sanitarie accreditate, pubbliche e private, per curare diverse patologie, in particolare la sclerosi multipla. Ovviamente la prescrizione dovrà essere effettuata da medici specialistici all’interno di strutture sanitarie, ma il percorso terapeutico potrà essere eseguito anche a domicilio. Dopo il sì in Giunta, il presidente siciliano Rosario Crocetta ha parlato di “provvedimento di particolare valore civile e  sociale che mette la Regione Siciliana all’avanguardia”.

Sebastiano Borzellino

Circa redazione

Riprova

VITICOLTURA: CERRETO e CANGIANO (FDI): IL MINISTRO LOLLOBRIGIDA VALORIZZA LA PRATICA DELL’ALBERATA D’ASPRINIO

Il Ministro Lollobrigida, in seguito alle interlocuzioni con il Capogruppo della Commissione Agricoltura on. Marco …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com