Il governo greco si prepara a riprendere i negoziati

 Dopo l’approvazione del secondo pacchetto di riforme, Atene è pronta a ricominciare i colloqui con la Commissione europea, la Banca centrale europea e il Fondo monetario internazionale per negoziare il salvataggio da 86 miliardi di euro in tre anni. Secondo una fonte vicina sl governo, i negoziati potrebbero riprendere oggi e dovrebbero concludersi entro il 20 agosto, quando Atene dovrà rimborsare 3,2 miliardi di euro alla Bce. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com