Il giallo sulla fine di Viviana, gli inquirenti cercano elementi dall’autopsia

È fissata per le 16 l’autopsia sul corpo di Viviana Parisi, la dj di 43 anni trovata morta nelle campagne di Caronia sabato scorso dopo cinque giorni dalla scomparsa insieme al figlio Gioele. All’esame partecipa anche un entomologo arrivato da Genova. L’esperto dovrà stimare con precisione il momento della morte attraverso lo studio delle larve trovate nel corpo. Due i medici legali incaricati dalla procura di Patti, Elvira Ventura e Daniela Sapienza. Intanto, polemiche da parte della famiglia di Daniele Mondello, marito di Viviana e padre di Gioele, sulle ricerche per individuare il piccolo di 4 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com