Il docufilm “Mi chiamo Francesco Totti” vince il Nastro d’Argento

Mancano pochi giorni all’uscita della serie sky dedicata a Totti, ‘Speravo de morì prima’. Nel frattempo, l’ex capitano della Roma si gode il successo del docufilm ”Mi chiamo Francesco Totti’, uscito lo scorso 19 ottobre nelle sale cinematografiche. Il lavoro di Alex Infascelli ha infatti vinto il Nastro d’Argento come miglior documentario del 2021 nella categoria ‘Cinema del Reale’. Stesso riconoscimento per la leggenda giallorossa come ‘Personaggio dell’anno’, il quale ” ha messo in campo la sua immagine, la sua vicenda umana e professionale e le sue emozioni più intime”, questo quanto si legge su Instagram.

Circa Redazione

Riprova

TheFork, la prima Top 100 dei ristoranti più apprezzati in Italia

Arriva anche in Italia la classifica dei 100 ristoranti più visitati, apprezzati e votati dagli …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com