Il cardinale Bagnasco: “Il nuovo Governo deve occuparsi del lavoro, la famiglia e le riforme”

ROMA – Le priorità del nuovo Governo dovranno essere il lavoro, la famiglia e le riforme costituzionali. Ha sottolineato il cardinale Bagnasco durante un’intervista nella quale ha anche risposto alla domanda sulle promesse elettorali dei candidati di queste ultime settimane. “Gli italiani hanno bisogno della verità delle cose, senza sconti, senza tragedie, ma anche senza illusioni”, perché “la gente non si fa più abbindolare da niente e da nessuno”. Queste le parole del cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei. “Il nuovo presidente – ha continuato il cardinale a margine di un convegno – insieme al governo ed all’intero Parlamento dovrà veramente portare avanti le priorità di cui il nostro paese ha bisogno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com