Il cappello country

Non solo su un palco ma anche in mezzo ai libri. Non solo con la voce e il sound, ma anche con le parole scritte. E’ intitolato “Il cappello country” il debutto alla narrativa del cantautore  Francesco Andaloro. Storia di un incontro che obbedisce all’unica regola di arrivare quando meno lo si aspetta, di un giovane cantastorie in cerca di ispirazione, della Valle dell’Alcantara come terra sospesa, di filosofi da strada e baristi innamorati del Tennessee, “Il cappello country” sarà presentato giovedì 30 ottobre  al Feltrinelli Point Messina. E sarà un incontro-concerto. In programma oltre al faccia-a-faccia dello scrittore con i propri lettori, reading dal romanzo e arrangiamenti inediti di brani dello stesso Andaloro, eseguiti con l’accompagnamento del pianista Lenzo Malafarina, per un’atmosfera che ruba suggestioni al jazz e al blues.  Se un buon artista si vede dalla sua capacità di cambiare pelle  pur restando fedele a se stesso, Francesco Andaloro, cantautore  classe 1983, senz’altro è un ottimo esempio. Al suo attivo tre album, “Amore a metà”, “Io, l’arte ed un senso”  e “Isola” concepiti non come mere raccolte di canzoni ma come espressione delle tappe fondamentali del suo percorso artistico. Un percorso che lo porta, a trent’anni appena compiuti, a scrivere il suo primo racconto, quasi a voler ribadire ancora una volta che “non esistono tante arti ma una soltanto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com