I Rolling Stones tornano a Roma

Se le 65 mila persone attese domenica 22 a Roma non rappresentano un record per la carriera dei Rolling Stones, il Circo Massimo è comunque una delle location storicamente e artisticamente più importanti in cui abbiano mai suonato E’ noto che Mick Jagger ha voluto una location storica, rinunciando a San Siro, dove hanno suonato nel 2003 e nel 2006. L’ultima volta a Roma invece risale al 2007, allo stadio Olimpico. E’ proprio il raffronto con quei concerti, che hanno richiamato in media tra i 30 e i 40 mila spettatori, e l’attesa che si è creata per la data del 22 giugno, spiega meglio di qualsiasi altra riflessione la diabolica capacità di Jagger e compagni di sapersi reinventare costantemente rimanendo sempre “gli Stones”: quest’anno sono l’evento e infatti si aspetta il tutto esaurito. E non è che nel frattempo abbiano fatto molte cose, se non fare tesoro al massimo del loro ineguagliabile repertorio, celebrare i 50 anni dio carriera e aspettare che Keith Richards fosse di nuovo pronto per andare in tour.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com