I gioielli di Chopard, preziosi e ‘trasformisti’

Un bracciale con tre farfalle che si scompone e diventa un gioiello da favola perchè permette di usare gli splendidi animali di rubini e zaffiri come una spilla e due orecchini. E’ una delle meraviglie della collezione di alta gioielleria di Chopard, marchio eccelso di orologeria e gioielleria svizzera, che  a Parigi durante le giornate dell’Haute Couture presenta le sue ultime e più preziose creazioni fra le quali gli anelli che esaltano la bellezza di una pietra ancora oggi molto misteriosa e fascinosa come l’opale. La maison Chopard da un anno è entrata a far parte de la Chambre Syndacale de la Haute Couture e du Pret à Porter francesi. Le collezioni di alta gioielleria che escono dagli atelier di Ginevra sono ideate da Caroline Scheufele co-presidente di Chopard e suo direttore creativo. Nel nostro Paese a capo della Chopard Italia c’è l’amministratore delegato Simona Zito. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com