I Beatles tornano a Roma solo per una notte, al Parco Appio rivivono gli Anni ’60

Dopo i successi di New York, Los Angeles, Melburne e Pechino torna anche in Europa il format Heroes. Heroes ripropone fedelmente in tutto e per tutto i grandi concerti della storia del rock. Nell’incantevole cornice del Parco dell’Appia Antica, immerso nel verde, avrà luogo un grande “happening” sulla più grande band della storia del rock. Nulla è lasciato al caso: dai costumi originali, alle fedeli riproduzioni delle strumentazioni dell’epoca, dalla scaletta ai passaggi chiave del concerto, passando per la scenografia, l’effettistica e tutte le componenti dello show.

La particolarità di questo nuovo format è di coinvolgere a 360 gradi il pubblico, rigorosamente vestito seguendo la moda e il mood dell’epoca. Heroes è la rievocazione onirica di un momento storico che per ragioni anagrafiche e geografiche nessuno ha potuto vivere. Nulla a che vedere con le cover band, è una notte unica, una macchina del tempo per rivivere fedelmente quelle fantastiche atmosfere.

La band protagonista dello show sarà The BeaTers, la formazione più seguita al mondo tra i tributi ai Beatles, con oltre 450.000 follower su Facebook. The BeaTers hanno all’attivo oltre 600 concerti in Italia e all’estero (Inghilterra, Spagna, Svezia, Germania, Principato di Monaco, Malta), ed hanno collaborato tra gli altri con Yoko Ono(campagna internazionale “Imagine There’s No Hunger”), Julia Baird, sorella di John Lennon, con i Beatlesiani d’Italia e The Official Beatles Fan Club Pepperland.Spettacolo in inglese, vestiti di scena, strumenti vintage Anni ’60, arrangiamenti fedeli agli originali, per ascoltare dal vivo tutte le più famose hit dei Beatles e rivivere la leggenda dei The Fab Four.

La scaletta si apre con “Twist and shout”, seguita da “She’s a woman”, “I feel fine”, “Dizzy Miss Lizzy”, “Ticket to ride”, “Everybody’s trying to be my baby”, “Can’t buy me love”, “Baby’s in black”, “Act naturally” , “A hard day’s night”, “Help!” e “I’m down”.

I The BeaTers sono: Fabio “Little John” Angelucci – John Lennon, Diego “Sir Paul” Magnani – Paul McCartney, Marco “George” Bonfiglio – George Harrison e Maurizio “Ringo Mau” Brioni – Ringo Starr.

A seguire DJ set beat, pop, rock e 60’s.

Sabato 1 giugno

Dalle 22.30 alle 2.30

Parco Appio

Via dell’Almone, 105 – Roma

Ingresso Euro 8

Infoline +393288640362

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com