I “centurioni” occupano il Colosseo

Colosseo occupato dai “centurioni” per protestare contro la decisione del Campidoglio e della Soprintendenza di liberare l’area archeologica dai figuranti, che da sempre assediano i turisti per foto ricordo a pagamento.

Due ‘centurioni’ hanno occupato il secondo anello del Colosseo, sul lato dell’Anfiteatro di fronte alla fermata della metropolitana. La tensione è arrivata alle stelle quando gli agenti della polizia di Roma Capitale sono intervenuti per far scendere uno dei due uomini. A quel punto  hanno risposto con urla e spintoni e con la minaccia di tornare domani con la benzina e darsi fuoco.

Linea dura dal Campidoglio. “Non ci faremo ricattare ha detto il sindaco Gianni Alemanno, o i centurioni accettano le regole oppure se ne devono andare”.

Un blitz inconcepibile per il Ministero dei Beni culturali. “Non possiamo accettare, ha detto il segretario generale del Mibac Antonia Pasqua Recchia, la presenza dei ‘centurioni’ dentro l’area archeologica del Colosseo”

 

Circa redazione

Riprova

Mafia: operazione “Agora’” a Catania e Siracusa, 56 arresti

Una vasta operazione antimafia in Sicilia, denominata “Agora’”, ha portato all’arresto di 56 persone. Su …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com