epa08840240 Hong Kong Chief Executive Carrie Lam delivers her policy address at the Legislative Council in Hong Kong, China, 25 November 2020. This is Lam's fourth policy address rolling out her government's latest road map for tackling the city's mounting economic, social and political issues. EPA/JEROME FAVRE

Hong Kong: Lam, tengo mucchi di contanti a casa

A causa delle sanzioni decise dal governo Usa in risposta alla contestata legge cinese sulla sicurezza imposta a Hong Kong, la governatrice Carrie Lam detiene a casa “mucchi di contanti” in quanto non ha nessun conto in banca. Lo ha detto la stessa Lam, riferisce la Bbc, in un’intervista alla tv.

Una dichiarazione che ha subito provocato l’ilarità sui social, su come il governo riesca a trasportare il suo ‘enorme’ salario a casa. Lam ha affermato di usare i contanti “per le cose di tutti i giorni”.
“Seduta di fronte a voi c’è un amministratore delegato della Regione amministrativa speciale di Hong Kong che non ha a disposizione alcun servizio bancario”, ha detto al canale televisivo inglese locale HKIBC. “Ho un mucchio di soldi a casa, il governo paga in contanti il mio stipendio”, ha aggiunto Lam che si dice sia uno dei leader più pagati al mondo.

Circa Omar Scafuro

Riprova

Covid: allerta sulle varianti, dal Regno Unito quella più mortale

E’ allerta in tutto il mondo per la circolazione delle varianti del virus SarsCoV2 e …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com