Hollywood, Academy allarga giuria Oscar

Dopo la polemica #OscarsSoWhite, che in febbraio ha indotto star come Will Smith e Spike Lee a disertare il tappeto rosso, e’ arrivato a Hollywood un segnale concreto di riforma: più donne e minoranze sono state invitate in giuria. L’Academy of Motion Picture Arts and Science, che annualmente consegna i premi più ambiti nell’industria del cinema, ha chiamato un nutrito gruppo di 683 persone, il doppio dell’anno scorso, con l’obiettivo di contribuire a riequilibrare l’eccessivo “candore” della sua membership. Secondo i calcoli della storica istituzione di Hollywood, il 46% dei 683 invitati di quest’anno sono donne e il 41% minoranze. Tra i prescelti ci sono star e cineasti snobbati dalle nominations 2016 tra cui il regista Ryan Coogler di “Creed” e l’attore Idris Elba di “Beasts of no Nation”. Tra le star asiatiche, sono invitati Daniel Dae Kim e Byung-hun Lee. Ma i neo invitati ci sono anche i due eredi del clan Murdoch, i figli del patriarca Rupert, James e Lachlan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com