Grecia: incendi minacciano sito archeologico Olimpia

La Grecia “sta combattendo una guerra contro i titani”, con i vigili del fuoco a fronteggiare oltre 200 incendi in meno di 48 ore, “e il peggio deve ancora venire”, ha aggiunto stamane il viceministro della Protezione civile Nikos Hardalias, riassumendo il quadro dell’emergenza alla stampa. Le fiamme di due grandi incendi stanno insidiando in particolare l’area attorno a Olimpia e l’isola di Evia. Il Paese è alle prese con un’ondata di caldo senza precedenti, che complica il lavoro delle squadre di pompieri costantemente impegnate su più fronti nell’ultima settimana.

Più di 170 vigili del fuoco impiegati, 50 camion e sei mezzi aerei utilizzati per fronteggiare i roghi che, dopo aver distrutto venti case, stanno divorando i boschi a Nord Est del sito archeologico. La località e sei villaggi limitrofi erano stati evacuati ieri. Un numero simile di vigili del fuoco è stato schierato nell’isola di Evia, 200 chilometri a Est di Atene, dove sono stati evacuati altri due villaggi su un totale di una decina circondati dalla fiamme, che hanno distrutto 150 abitazioni.

Circa redazione

Riprova

Capo jihadisti del Gran Sahara neutralizzato dalle forze speciali francesi

Il capo del gruppo jihadista dello Stato islamico del Gran Sahara (Eigs), Adnan Abou Walid …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com