Grecia. Farmacie in sciopero per 48 ore

In Grecia, tutte le farmacie ad eccezione quelle di Atene e del Pireo, resteranno chiuse oggi e domani a causa di uno sciopero di 48 ore proclamato dall’Ordine Nazionale dei Farmacisti in segno di protesta contro la liberalizzazione dell’orario di lavoro delle farmacie e la riduzione del guadagno sul prezzo dei medicinali. I farmacisti chiedono fra l’altro al governo di affrontare il problema della mancanza dei medicinali, di garantire la qualità dei farmaci e la sicurezza dei cittadini e di pagare i debiti verso le farmacie. “Non possiamo accettare tagli alla salute pubblica”, ha detto il presidente dell’Ordine, Theodoros Ampatzoglou. “Gli assistiti hanno diritto a tutti i medicinali”, ha aggiunto. Le farmacie di Atene e di Pireo non aderiscono allo sciopero ma non forniscono le medicine agli assistiti di Enti con i quali lo stato è in debito.

Circa redazione

Riprova

Nigeria: liberate le 297 studentesse rapite venerdì

Le 279 studentesse adolescenti rapite venerdì scorso dal loro collegio a Jangebe, nel nord-est della …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com