Governo e linea forte contro organizzazioni criminali straniere

“Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale chiede al Governo una linea politica più forte per il contrasto alle organizzazioni criminali straniere. Le Forze di Polizia e il comparto sicurezza nel suo complesso svolgono un lavoro importante insieme con i ministeri e la magistratura, ma non basta. È inaccettabile assistere a forme di moderno schiavismo. Di fronte, poi, al fenomeno dell’immigrazione è necessario punire con severità gli stranieri che compiono reati e rischiano di rovinare l’immagine di coloro che lavorano e fanno il loro dovere sul nostro territorio nazionale. Chiediamo, pertanto, una linea politica forte e accordi più stringenti con i Paesi d’origine per un contrasto efficace”. È quanto ha dichiarato Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, nel corso del question time in replica al ministro della Giustizia, Andrea Orlando, in merito all’interrogazione sulle iniziative che il Governo intende assumere per il contrasto alle organizzazioni criminali straniere che operano in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com