Governo: 2 miliardi per patrimoniale Mps

Il consiglio dei Ministri, su proposta del ministro dell’Economia, ha approvato misure urgenti per l’incremento della dotazione patrimoniale della Banca Monte dei Paschi di Siena. Il governo interverrà sottoscrivendo nuovi strumenti finanziari di patrimonializzazione assimilabili a obbligazioni e simili ai ‘Tremonti bond’ per un ammontare massimo di 2 miliardi. Il Cdm indica in 3,9 miliardi di euro (1,9 miliardi di bond in sostituzione) l’importo massimo degli strumenti che puo’ sottoscrivere il governo . Le disponibilità per una banca ci sono per i terremotati no! Complimenti! Nello Boni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com