epa08696137 Golo, the leading male among Western Lowland gorillas (Gorilla gorilla gorilla) is seen in the House of Apes of the Budapest Zoo and Botanical Garden in Budapest, Hungary, 25 September 2020. Golo turns 40 on 27 September. The Stuttgart-born animal has been living in the zoo since 1989, where two females gave birth to his five offsprings and eight grandchildren. EPA/Zoltan Balogh HUNGARY OUT

Gorilla attacca una guardiana allo zoo di Madrid, è grave

Un gorilla di 200 chili ha attaccato una dipendente dello zoo di Madrid che gli stava dando da mangiare, spezzandole entrambe le braccia e ferendola gravemente alla testa.
La donna, di 46 anni , che lavora allo zoo da 19 anni era entrata nella gabbia di Malabo, un grande maschio di 29 anni, protetta da una tripla porta, trovandosi faccia a faccia con l’animale, che l’ha aggredita. Lo riporta la stampa spagnola.
“Personale dello zoo ha provveduto ad allontanare l’animale e ad anestetizzarlo con un dardo calmante. Trasportato nel suo dormitorio, si è tranquillizzato”. Malabo – ha precisato lo zoo – è stato cresciuto a contatto di umani fin dalla sua nascita e normalmente i gorilla mantengono un comportamento “di vicinanza e protezione” nei confronti del personale addetto alle sue cure.

Circa Redazione

Riprova

CESV, da Messina a Bergamo i ‘giovani che cambiano il mondo’

Fabio Cusumano, Valeria Di Brisco, Gabriele Ruvolo, Federica Leo, Elena Magazzù, Fabrizio Venuto, Maria Mortelliti, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com