Gonzalo Higuain dice sì al Napoli. Zuniga resta azzurro

Gonzalo Higuain è ad un passo dal Napoli. Mancherebbe solo l’annuncio ufficiale della società che dovrebbe essere questione di ore. El Pepita diventerà l’erede di Cavani in cambio di un contratto quadriennale da 5,5 milioni a stagione. Nelle casse del Real Madrid andranno 37,5 milioni di euro più bonus: un affare complessivo che si aggira sui 40 milioni. Aurelio De Laurentis, patron degli azzurri, avrebbe trovato anche la soluzione al problema dei diritti di immagine che hanno rimandato la firma dell’attaccante, ormai ex Real Madrid, sul contratto. L’attaccante argentino, 25 anni e 107 reti con la maglia dei ‘blancos’, è il terzo rinforzo per la squadra azzurra in arrivo dal Real, dopo Callejon e Albiol. Ma un altro acquisto importante per il Napoli è anche la conferma di Zuniga. E’ Aurelio De Laurentiis, con un twett, a togliere il colombiano dal mercato. “Zuniga è un giocatore del Napoli. Ha dato tanto alla maglia e continuerà a farlo”, ha scritto il presidente. L’esterno avrebbe voluto trasferirsi alla Juventus, ma era richiesto anche dall’Inter dove avrebbe ritrovato Walter Mazzarri. Il tweet di De Laurentiis, però, toglie ogni speranza ad altre società di poter ingaggiare il colombiano, almeno per quest’anno.

 

Circa redazione

Riprova

La grande boxe si fa elegante a Roma

Oggi 13 Ottobre va in scena un evento che mancava da anni nella capitale, con …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com