Golfo. Nave iraniana soccorsa dalla marina Usa. La quarta in un mese

La marina americana ha annunciato di aver soccorso un’imbarcazione iraniana mentre si trovava in difficoltà nel Golfo. In un mese, risulta essere la quarta operazione del genere, periodo di alta tensione tra Teheran e Washington. La Quinta Flotta della marina americana ha spiegato in un comunicato che la scorta della portaerei USS Abraham Lincoln ha risposto ieri all’appello di un peschereccio iraniano che segnalava problemi tecnici. “Un elicottero ha localizzato lo Sohailia, con a bordo nove membri di equipaggio, poi il cacciatorpediniere USS John Paul Jones che si trovava nelle vicinanze ha offerto assistenza”. Così una squadra da bordo del cacciatorpediniere Usa è stata autorizzata a salire sul peschereccio e risolvere il problema tecnico. E’ la quarta volta dall’inizio dell’anno che la marina americana annuncia di aver soccorso un’imbarcazione o membri di equipaggio iraniani.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com