Giustizia. Belisario (Idv): Pdl ci riprova per bavaglio a stampa e mani legate ai magistrati

“Con la consueta arroganza, Gasparri e Cicchitto alzano la voce e pretendono di dettare al ministro Severino l’agenda sulla Giustizia. Che poi è sempre la stessa: stretta alle intercettazioni e responsabilità civile diretta dei giudici. Due chiodi fissi del Pdl, sempre ossessionato dall’idea di mettere il bavaglio alla stampa, di negare ai cittadini il diritto a essere informati e di impedire alla magistratura di fare il proprio dovere nell’accertamento della verità”. Lo afferma il presidente dei senatori dell’Italia dei Valori, Felice Belisario, che aggiunge: “Auspichiamo che la Severino si sottragga con chiarezza e risolutezza all’indegno ricatto della premiata ditta Cicchitto-Gasparri e che il Pd non abbocchi all’amo, perché non si può permettere al Pdl di operare, con l’aiuto della Lega, un vero e proprio golpe contro il nostro sistema democratico. L’Italia dei Valori continuerà a dare battaglia in Parlamento e nelle piazze per impedire che questo scempio si compia. Gasparri e Cicchitto si rassegnino pure – conclude Belisario – non li faremo passare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com