Girovita largo negli anziani significa maggiore rischio morte

Le persone anziane con un largo girovita hanno un tasso di mortalità più elevato rispetto alle altre. Lo studio dell’Università di Goteborg è stato pubblicato sulla rivista ‘International Journal of Epidemiology’. I ricercatori hanno raccolto e analizzato i dati provenienti da 30 studi scientifici sui fattori di rischio legati alla mortalità nelle persone fra i 65 e i 74 anni. In particolare, quelli con il girovita più ampio avevano maggiori rischi in seguito ai problemi cardiovascolari a cui erano più esposti. Complessivamente la ricerca ha riguardato oltre 32mila uomini e 25mila donne da più di 10 nazioni. Un girovita di 132 centimetri negli uomini e 116 nelle donne era già legato a un rischio doppio di mortalità. Per quanto riguarda i decessi dovuti a malattie cardiovascolari, il rischio raddoppiava con 123 centimetri di girovita negli uomini e 105 nelle donne. Da sempre gli scienziati riconoscono alle persone con girovita più ampio problemi legati al glucosio e al metabolismo dei grassi.
(Agi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com