Giroud via dal Chelsea a gennaio: Inter in pole position

Olivier Giroud potrebbe volare in Italia. L’attaccante francese lascerà il Chelsea già a gennaio per giocare con più continuità in visto dell’Europeo 2020. Fino ad ora ha messo insieme solo 200 minuti scarsi, troppo pochi che rischierebbero di tenerlo fuori anche dalla Nazionale. L’attaccante, racconta l’Equipe, non vuole perdere la titolarità nella Francia di Deschamps e ha ricevuto diverse offerte, tra cui quella più interessante porta alla Serie A e all’Inter.

Giroud è attirato dalla prospettiva di provare un nuovo campionato e di tornare a lavorare con Antonio Conte ma dovrebbe fare i conti con l’intoccabilità della coppia Lautaro Martinez-Lukaku. Ai nerazzurri, visto che Sanchez resterà fuori ancora per molto, serve un attaccante e tutto dipende da Inter-Barcellona: se i nerazzurri dovessero continuare l’avventura in Champions League, ci sarebbe più spazio per un turnover offensivo e Giroud avrebbe un motivo in più per scegliere i nerazzurri.

In caso contrario, potrebbe pure guardare altrove, e non troppo lontano: alla finestra c’è anche il Milan, in attesa di scogliere il nodo Ibra. Per il francese il campionato di calcio italiano si avvicina sempre di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com