Giro d’Italia: Carapaz vince e si prende la maglia rosa. Nibali non graffia

Richard Carapaz è il nuovo leader del Giro d’Italia. L’ecuadoregno della Movistar vince la 14esima tappa del corsa in Rosa, la Saint Vincent-Courmayeur di 131 chilometri, e conquista la maglia rosa. Il sudamericano si impone nella tappa di montagna ai piedi del Monte Bianco col tempo totale di 4 ore 2’23 davanti al britannico Simon Philip Yates, team Mitchelton-Scott, +1’31, terzo posto per Vincenzo Nibali, +1’57.

La classifica generale del Giro d’Italia dopo la 14esima tappa vede al comando Richard Carapaz col tempo totale di 58 ore 35’34, dietro di lui lo sloveno Primoz Roglic, +7”, a seguire Vincenzo Nibali, +1’47” e il polacco Rafal Majka, +2’10”. Per Carapaz la vittoria sul traguardo di Courmayeur è la terza al Giro dopo Montevergine 2018 e la tappa di Frascati, la 4a di questa edizione.

Nuova delusione per l’italiano Vincenzo Nibali. “Guadagnare 4″ è un dettaglio. Io ho cercato l’azione e, sulla salita più dura, Damiano Caruso è andato come una moto. Era difficile, perché tutti siamo andati bene. Roglic è molto solido, stavolta ha collaborato, e si è visto, rispetto ai giorni scorsi. Adesso ce la giocheremo tutti quanti allo stesso modo”. Ma senza una vittoria in tappa di montagna che conta le speranze di vincere il Giro si allontanano sempre di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com