Giornata nera per i mercati. Spread ai record storici:480 punti base

Davvero un record quello raggiunto dallo spread tra il Btp e il bund tedesco, nelle ultime ore. Il differenziale tocca la soglia dei 480 punti base. Il rendimento del decennale raggiunge il 6,58%, oltre il 6,50%, considerato da molti osservatori punto di non ritorno.

Apertura negativa per Milano: Giornata che inizia negativa anche per Piazza Affari. In apertura, il Ftse Mib è in calo dell’1,42% a 15.129 punti. Si salvano solo 3 titoli: Bpm (+1,01%), Campari (+1,45%) e Parmalat (+0,51%), mentre il segno meno colpisce in particolare Italcementi (-2,73%) e Ansaldo Sts (-2,56%). Tra i bancari giù Intesa Sanpaolo (-1,24%) e Unicredit (-1,61%), mentre Generali lascia sul campo l’1,3%. Deboli Fiat (-1,26%) e Fiat Industrial (-1,04%).

Borse Asia incerte: Avvio di settimana incerto per le principali borse di Asia e Pacifico, che hanno nuovamente scontato i timori di una nuova ondata di ribassi in Europa a causa del persistere della crisi del debito sovrano nell’Eurozona. Tokyo ha ceduto lo 0,39%, Hong Kong, ancora aperta, lascia sul campo lo 0,5% e Sidney ha chiuso in lieve calo (-0,18%), mentre sono rimaste chiuse per festività Mumbai e Singapore. In una giornata non certo esaltante per i mercati asiatici, ha fatto comunque eccezione Osaka Securities Exchaqnge (+7,26%), quotata sull’omonima piazza, dopo le indiscrezioni di stampa di una possibile acquisizione del pacchetto di maggioranza della società che controlla la seconda borsa nipponica da parte di Tokyo Stock Exchange. Per il resto si segnalano forti tensioni su Olympus (-7,51%) e Canon (-2,12%) a differenza di Nikon (+3,09%). Vendite su Nissan (-1,63%), fiacca Toyota (-0,24%), sprint di Tepco (+6,33%), gestore dell’impianto nucleare di Fukushima, impegnata in un piano di riconversione verso il petrolio. Di seguito, gli indici dei titoli guida delle principali borse di Asia e Pacifico. – Tokyo -0,39% – Hong Kong -0,53% (seduta in corso) – Shanghai -0,73% (seduta in corso) – Taiwan +0,24% – Seul -0,48% – Sidney -0,18% – Mumbai chiusa per festività – Singapore chiusa per festività – Bangkok +0,50% – Giakarta -0,04% (seduta in corso).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com