Giorgia Meloni mostra gli insulti delle sardine: “Magari schiatti, fascista di mer***”

Magari schiatti”, “mentecatta, sono alcuni degli insulti arrivati a  Giorgia Meloni dagli iscritti alla pagine “Sardine di Roma”. È la stessa leader di Fratelli d’Italia a rendere pubblici i pesanti insulti con un post sul proprio profilo Facebook corredato da un collage fotografico. Tutto nasce  dall’opposizione all’approvazione di un finanziamento del Governo di 900 mila euro in favore della “Casa delle Donne di Roma”, per coprire proprio il debito finanziario nei confronti del Comune. Da qui è partita la sfilza di insulti degli iscritti alla pagine “Sardine di Roma” che la Meloni ha poi reso pubblici.

 

Ben 900mila euro che sarebbero andati a coprire proprio il debito finanziario, scrive l’edizione on line del Giornale. La classica manovra che la sinistra stava portando avanti per fini elettorali dato che il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri e candidato alle elezioni supplettive di marzo per prendere il seggio lasciato libero da Paolo Gentiloni, ora commissario europeo per l’Economia. Una “mandrakata” scoperta e bloccata da Fratelli d’Italia. Da qui è partita la sfilza di insulti degli iscritti.

Circa Redazione

Riprova

Matteo Salvini e strategie governative

Neppure il fatto di vedersi contesa la leadership del Centrodestra, conquistata a forza cinque anni …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com