epa08349901 A view of traffic at Shinjuku in Tokyo, Japan, 08 April 2020. Japanese Prime Minister Shinzo Abe declared a state of emergency on 07 April 2020 amid an increase of coronavirus and COVID-19 infection cases. EPA/KIMIMASA MAYAMA

Giappone, stop benzina-diesel dal 2035

 Il governo giapponese si prepara a eliminare gradualmente la vendita di automobili a motore diesel e benzina per favorire la transizione verso una mobilità più sostenibile a livello ambientale. Lo anticipano i media nipponici – che citano fonti dell’esecutivo, spiegando che l’obiettivo del governo sarà ufficializzato entro la fine di quest’anno dopo una serie di approfondimenti di una commissione di esperti, e l’entrata in vigore del bando per le auto che utilizzano esclusivamente i combustibili fossili dovrebbe avvenire entro il 2035.

La decisione segue l’annuncio di fine ottobre del premier giapponese Yoshihide Suga di ridurre a zero le emissioni di gas serra entro il 2050, senza peraltro fornire dettagli specifici, e quella analoga a metà novembre presa dal suo omologo inglese, Boris Johnson, contro la vendita nel Regno Unito di qualsiasi nuova automobile diesel o a benzina dal 2030, con la proroga limitata al 2035 per i modelli ibridi di futura generazione.

    Circa Redazione

    Riprova

    Covid: allerta sulle varianti, dal Regno Unito quella più mortale

    E’ allerta in tutto il mondo per la circolazione delle varianti del virus SarsCoV2 e …

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com