Giappone: sisma magnitudo 6.5, 21 feriti

E’ di 21 feriti lievi e nessun danno grave il bilancio del terremoto di magnitudo 6.5 che ha colpito ieri il Giappone nordoccidentale.

  Molte le case sulla costa evacuate a causa di un’allerta tsunami poi rientrata. Oggi la situazione è tornata quasi alla normalità, con la maggior parte dei treni in funzione e l’elettricità ripristinata a migliaia di abitazioni che erano rimaste senza energia.

L’Agenzia meteorologica giapponese ha riferito che il terremoto ha colpito la costa occidentale di Yamagata, a circa 50 chilometri a sudovest della città di Sakata. L’ipocentro della scossa è stato a soli 14 chilometri di profondità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com