Germania-Italia 4-1, i tedeschi travolgono gli azzurri

Germania-Italia 4-1, i tedeschi travolgono gli azzurri e sfatano dopo quasi 21 anni il tabù Italia. L’ultimo successo tedesco risaliva al giugno 1995. Reti nel primo tempo di Kroos e Goetze, nella ripresa di Hector, Ozil su rigore ed El Shaarawy.  ‘

Servivano questi test per fare delle valutazioni e verificare la nostra competitività; in questi giorni abbiamo incontrato i migliori, come Spagna e Germania. Abbiamo visto e lavorato, i ragazzi hanno dato quello che c’era da dare, adesso faremo le valutazioni’, ha detto, dopo il pesante ko contro la Germania, Antonio Conte. Non c’erano trionfalismi dopo la Spagna, sappiamo che c’è gap da colmare,  ha aggiunto. Adesso aspettiamo e cercheremo di prendere i migliori. Per giocare su ritmi alti, una certa intensità ce la devi avere nelle gambe. Qualcuno ha pagato lo sforzo di venerdì, lavoriamo e vediamo cosa accad. Rimangono dei giocatori che sicuramente fanno parte dell’Europeo,  ha concluso il ct degli azzurri,  vedremo il campionato e le indicazioni che ci darà, vedremo chi sta meglio e poi faremo le convocazioni. Il fatto che si sia fatto male Bonucci ha un po’ alterato la situazione delle sostituzioni.

Il ct aveva detto, a poche ore dal match, di avere sedici certezze su ventitre per la lista di  Euro 2016 che entro un mese e mezzo dovrà definire.

 
 
 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com