Genova. Don Seppia resta in carcere: non va in comunità

Resta in carcere don Riccardo Seppia, l’ex parroco genovese condannato il 3 maggio scorso a nove anni, sei mesi e 20 giorni di carcere per violenza sessuale su minore, tentata induzione alla prostituzione minorile e offerta di droga. Il gip Roberta Bossi ha respinto la richiesta, presentata alcuni giorni fa dal legale del sacerdote, Paolo Bonanni, di trasferire il detenuto in una comunità terapeutica. Don Seppia sta scontando la pena nel carcere di Sanremo.

Circa admin

Riprova

Reddito: privi requisiti, polizia Oristano denuncia 58 stranieri

La polizia di Stato di Oristano ha denunciato alla Procura della Repubblica, per “violazione delle …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com