Gb. L’ondata di caldo investe non solo Londra, ma anche il gatto di Dowing Street

L’ondata di caldo che sta investendo non solo Londra, ma anche Larry, il gatto di Downing Street, che prende esempio dal suo padrone. E’ il ‘primo felino’ del Regno Unito, che anzichè stare di guardi per acchiappare i topi che infestano la residenza del primo ministro, è stato fotografato mentre è sdraiato al sole a fare la pennichella. Oggi nella capitale britannica la colonnina di mercurio è salita a 27 gradi: “Chi gli potrebbe dar torto se se la prende comoda”, ha scritto il Daily Mail sul sito online senza peraltro risparmiare una frecciata al premier David Cameron. Nei fine settimana il primo ministro, ha rivelato una nuova biografia, si concede un sonnellino pomeridiano dopo un pranzo annaffiato da tre o quattro bicchieri di vino e il suo stile di ‘ricaricare le pile’ ha introdotto una nuova parola nel gergo politico anglosassone, il ‘chillaxing’, contrazione tra ‘chill’ e ‘relax’ che sono poi due modi per definire chi combatte lo stress rilassandosi.

Circa redazione

Riprova

Sulle falsità della sinistra Giorgia Meloni replica in tre lingue alla stampa estera

Giorgia Meloni, ospite di “Radio anch’io estate” su Radiouno Rai, smaschera il giochetto di Pd …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com