Gb. Cameron nei guai per la tata che “ruba nei negozi e fuma”

Non finisce il periodo di guai per il Premier britannico David Cameroun, questa volta a causargli problemi è la tata assunta a Downing Street per badare ai suoi tre figli. Stando a quanto riferito oggi dai media britannici, un sito web avrebbe infatti rivelato che Sammi Strange, questo è il nome della tata appena 24enne, “taccheggia, fuma e bestemmia”. Strange, di origine australiana, è stata assunta come tata da David e Samantha Cameron dopo una serie di interviste a distanza via internet per sostituire per sei settimane la tata nepalese Gita Lama. In una ricerca condotta via internet, la 24enne ha ammesso che bestemmia, beve e che ha rubato nei negozi. Alla domanda se abbia assunto droghe “nel corso dell’ultimo mese”, ha negato, ma non ha poi voluto rispondere sul numero di droghe assunte in passato. Downing Street ha già minimizzato la vicenda, sostenendo che la ricerca online è stata compilata diversi anni fa “per scherzo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com