Gaza: miliziano islamico assassinato in attacco israeliano

Haytham al-Masshal, un miliziano islamico, ritenuta figura chiave della terrorismo, è stato ucciso nella striscia di Gaza. Haytham al-Masshal, coinvolto anche nell’attacco condotto il 17 aprile dal ‘Consiglio della Shura dei Mujaheddin’ contro la città israeliana di Eilat. “Israele non tollera alcuno stillicidio di attacchi: né da Gaza, né dal Sinai”: lo ha ribadito il premier Benyamin Netanyahu. “Oggi abbiamo colpito (a Gaza, ndr) una persona coinvolta nel criminale lancio di razzi verso Eilat. Dissi allora che non saremmo rimasti con le braccia conserte. Siamo determinati a difendere i nostri cittadini, e agiamo in tal senso”. Netanyahu ha poi espresso il suo cordoglio alla famiglia dell’israeliano assassinato oggia Gaza.

Circa redazione

Riprova

Il Papa lascia l’Iraq, in volo per Roma

Il Papa lascia l’Iraq. A breve il volo papale decollerà per Roma, l’arrivo è previsto …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com