Fuga di gas all’Archivio di Stato: morti due dipendenti

Una fuga di gas e il soffocamento per esalazione di due dipendenti.  La tragedia si consuma in pochi minuti all’Archivio di Stato di Arezzo, dove due impiegati sono morti in seguito a una fuga di gas in uno dei locali.

I due dipendenti sono rimasti intossicati da una fuoriuscita di gas dall’impianto antincendio: inutili i soccorsi dal personale sanitario del 118, che dopo le prime cure li ha trasportati all’ospedale San Donato di Arezzo, dove sono decedute. Anche una terza persona è stata soccorsa dal 118.

L’allarme è scattato intorno alle otto nella sede dell’Archivio in piazza del Commissario, nel centro di Arezzo, al momento dell’entrata dei dipendenti al lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com