Francia. Si riduce di poco la distanza tra Hollande e Sarkozy

Si riduce di poco il divario tra i due concorrenti alle presidenziali francesi, Francois Hollande e Nicolas Sarkozy, a due giorni dal ballottaggio per l’Eliseo. Stando ad una sondaggio BVA per ‘Le Parisien’, realizzato dopo il duello in tv tra i due candidati ma prima dell’annuncio del centrista Bayrou che voterà per Hollande, il candidato socialista si attesta sul 52,5 per cento dei voti contro il 47,5 per cento del presidente uscente. L’esponente socialista mantiene un vantaggio abbastanza marcato ma scende di due punti rispetto all’inchiesta del 25 aprile e fa registrare il suo risultato più basso da quando sono iniziati i sondaggi sul ballottaggio. Un’evoluzione che secondo gli analisti dell’istituto ricorda però quella registrata nelle precedenti elezioni, dove quando lo scarto nei sondaggi era troppo favorevole ad uno dei due schieramenti, finiva per ridursi alla vigilia del ballottaggio per arrivare ad un rapporto di forza destra-sinistra più classico.

Circa redazione

Riprova

Oltre 90 milioni di visite per il video di Navalny su Putin

Il video sul ‘palazzo segreto’ di Vladimir Putin sul Mar Nero, girato e caricato su …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com