Francia: secondo giorno di chiusura per Torre Eiffel

Il continuo scioperare degli addetti alla Torre Eiffel, ha portato per il secondo giorno consecutivo la chiusura del monumento più visitato di Parigi. La Torre Eiffel, ospita circa 25.000-30.000 visitatori all’anno, stamane, non ha aperto nè le porte di accesso alle rampe nè gli ascensori. L’agitazione è cominciata ieri ed è stata proclamata dal sindacato filocomunista Cgt, maggioritario fra i 300 addetti, in difesa di diverse rivendicazioni riguardanti le condizioni di lavoro, i salari e la sicurezza. Nonostante le trattative di ieri pomeriggio, non è stato trovato alcun accordo, e questa mattina ci sarà un nuovo incontro tra sindacato e società.

Circa redazione

Riprova

Borrell, accesso umanitaria a Gaza ora impossibile

“La fornitura di assistenza umanitaria all’interno di Gaza è diventata impossibile. Nonostante tutte le pause …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com