Francia, per la prima volta Hollande parla di un rimpasto di governo

Rimpasto di governo anche in Francia? A quanto pare è l’ultima moda. Ad inizio aprile, in occasione delle dimissioni del ministro del Bilancio Jerome Cahuzac a causa dello scandalo sul suo conto bancario in Svizzera, il presidente Hollande aveva escluso qualsiasi cambiamento all’interno della compagine governativa: “Si tratta di un uomo che ha sbagliato, da un punto di vista del funzionamento del governo non vi sono decisioni da prendere“. Oggi, invece, il capo di stato francese ha aperto in direzione del rinnovamento: “Un giorno, dovranno essere fatte delle scelte e degli aggiustamenti. Ma ho bisogno di tutti“. Secondo Paris Match, l’unico ministro che Hollande ha citato per nome per lodare il suo lavoro è quello degli Interni: “Manuel Valls ha fatto un buon lavoro. Riconosciuto come tale dall’opinione pubblica”.

Circa redazione

Riprova

Germania, congedo commosso di Merkel: “Grata per la fiducia”

Cappotto nero, guanti e commozione in una fredda serata berlinese. Così Angela Merkel si è congedata dopo …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com