Francia. Per aprile 400 uomini in meno in Libano

A partire dal mese di aprile, la Francia ridurrà il suo contingente in Unifil – Forza di interposizione delle Nazioni Unite in Libano – “di circa quattrocento uomini”, per arrivare in estate a un migliaio. Lo ha annunciato Bernard Valero, portavoce del ministero degli Esteri. “A partire da aprile, la Francia procederà a un adeguamento del suo contingente di circa 400 uomini che riporterà l’organico francese a circa un migliaio di uomini entro l’estate 2012”, conformemente agli orientamenti del riesame strategico trasmessi dal segretario generale delle Nazioni Unite al Consiglio di sicurezza, ha dichiarato Valero durante un punto stampa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com