Francia, 26enne confessa: “Ho annegato i miei figli”

Una giovane mamma di 26 anni, ha ammesso di aver annegato i suoi due figli nella vasca da bagno di casa. La tragedia, è avvenuta a  Ronchamps, in Franca Contea, nella Francia dell’est. Secondo i primi elementi dell’inchiesta, è stata la donna stessa ad avvertire la polizia chiamare nella serata di ieri intorno alle 20.  Gli agenti, giunti sul posto, hanno trovato i due corpicini inermi nella vasca, una bimba di due anni e mezzo e un bimbo di otto mesi. E’ stata subito aperta un’inchiesta per infanticidio, in base ai primi dati la donna avrebbe agito per ripicca nei confronti del partner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com