Francia: il 12 febbraio voto su matrimoni gay

Il prossimo 12 febbraio l’Assemblea nazionale francese, potrebbe votare il progetto di legge sui matrimoni gay e la possibilità di poter adottare un bambino. A farlo sapere tramite Twitter è il ministro per le Relazioni con il parlamento, Alain Vidalies. La decisione sarebbe stata presa dopo una riunione con i capigruppo del parlamento francese, convocati dal Presidente dell’Assemblea Claude Bartolone. Oggi il progetto di legge approderà all’Assemblea nazionale per l’inizio della discussione parlamentare. L’apertura dei lavori a Palais-Bourbon è prevista per le 16 di oggi pomeriggio, ma è probabile che continui domani. L’opposizione ha annunciato che si giocherà tutte le sue carte: sono state già deposte diverse mozioni di procedura, richieste di referendum e oltre 5.300 emendamenti. Si prevede una dura “battaglia parlamentare” contro il progetto di legge che permetterà alle coppie omosessuali di sposarsi e che apre alla possibilità per loro di adottare bambini. Secondo i sondaggi la maggior parte dei francesi sarebbe favorevole al matrimonio tra persone dello stesso sesso e aperta alla possibilità delle adozioni.

Circa redazione

Riprova

Ucraina, ministero Difesa: “94 mila militari russi al confine, escalation a gennaio”

Il numero totale di truppe russe dislocate ai confini dell’Ucraina, comprese quelle in Crimea, supera …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com