Francia, i sondaggi dicono Le Pen. Macron perde quasi il 5%

Marine Le Pen potrebbe prendersi l’Eliseo in futuro. Secondo un sondaggio effettuato da Elabe per Bfm-TV, la Rassemblement National ha il 20% rispetto al 19,5% del partito di Emmanuel Macron. Una previsione non difficile da pronosticare alla vigilia visto che l’attuale presidente francese nelle ultime settimane è stato travolto da diversi scandali.

 Al momento stiamo parlando solo di sondaggi in vista delle elezioni europee ma sicuramente i segnali non sono rassicuranti per il leader di En March che ha perso oltre quattro punti rispetto alle ultime votazioni.

 Il calo di Emmanuel Macron potrebbe continuare anche nelle prossime stagioni. Il presidente francese ha cercato con il rimpasto di riacquistare la fiducia dei suoi elettori ma il risultato non è cambiato di molto. Al momento il primo partito in Francia resta quello di Marine Le Pen, per la gioia anche del nostro Matteo Salvini. I due leader si sono sempre stimati. Una vittoria in futuro (elezioni nel 2021 in Francia) da parte della leader dell’estrema destra potrebbe portare ad una collaborazione tra due Paesi che sicuramente non stanno attraversando il miglior momento per quanto riguarda i rapporti. Le intenzioni di voto da parte di cittadini sono state molto chiare.

Ora tocca a En March e a Macron cercare in questi pochi mesi di riacquistare la fiducia dei propri elettori. Le elezioni europee saranno un buon banco di prova per l’attuale numero uno dell’Eliseo. Un passo falso potrebbe pregiudicare il resto del suo mandato, che a maggio avrà raggiunto già i due anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com