Francia. Famiglia assassinata, padre nativo di Baghdad

Secondo quanto riferiscono le fonti di polizia francese, il proprietario dell’auto in cui sono state ritrovate uccise le 4 persone mercoledì in Alta Savoia, si chiamava Saad al-Hilli. Al Hilli, 50 anni, nativo di Baghdad e viveva con la famiglia a Claygate, a sud di Londra. Stando a quanto riferito oggi, inoltre, il fatto che siano passate otto ore dalla scoperta del dramma al ritrovamento della bimba di 4 anni, miracolosamente viva, e’ dovuto al “congelamento” della scena del crimine nell’attesa dell’arrivo di tecnici da Parigi. “Abbiamo ricevuto l’ordine di non entrare nel veicolo per non modificare la posizione dei corpi”, ha spiegato il colonnello Benoit Vinnemann, che dirige le ricerche della gendarmeria di Chambery. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com