Francia. L’ecologista Eva Joly, verrà dimessa oggi dall’ospedale

La candidata ecologista alle presidenziali francesi Eva Joly, verrà dimessa oggi dall’ospedale Cochin di Parigi, dove si trova ricoverata da ieri sera in seguito ad una caduta. Eva Joly ha trascorso la notte sotto osservazione come ha reso noto il direttore della sua campagna, Ste’phane Sitbon-Gomez. “I suoi impegni sono annullati per oggi ma sono confermati per il resto della settimana”. Eva Joly, 68 anni, è caduta inciampando per le scale all’uscita da un cinema a Parigi e ha sbattuto la testa. “Non vi è motivo di preoccuparsi”, ha assicurato Ce’cile Duflot , segretario nazionale di Europe Ecologie-Les Verts. “Ha fatto una caduta non grave, si tratta solo di essere sicuri, avendo sbattuto la testa”, ha detto su I-Te’le’. Ieri Eva Joly – che i sondaggi danno al 2 per cento delle preferenze – era intervenuta su Canal + per ammettere che la campagna elettorale in vista delle presidenziali di aprile “è sempre più dura, sempre più difficile”.

Circa redazione

Riprova

Russia-Cina: messaggio di Putin a Xi, collaboriamo a vantaggio dell’ordine mondiale

Il presidente russo Vladimir Putin si e’ congratulato con l’omologo cinese Xi Jinping in occasione …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com